I denti di Ronaldinho e Langerak

Due notizie curiose, che instaurano un inusitato rapporto tra calciatori e dentisti.

La prima riguarda il secondo portiere del Borussia Dortmund, Mitchell Langerak, che durante la partita di mercoledì scorso contro il Napoli di Benítez si è infortunato spezzandosi un incisivonel tentativo di parare il tiro di punizione con cui Lorenzo Insigne ha regalato al Napoli il secondo gol, Langerak ha sbattuto la faccia contro il palo. Onore al merito: il portiere non ha fatto una piega e ha continuato a giocare come se niente fosse. Per fortuna si tratta di un danno facilmente risolvibile, come si vede nella foto:

langerack

Non dubito che se nel match di ritorno dovesse confermarsi il risultato dell’andata, moltissimi colleghi partenopei sarebbero lieti di curare gratuitamente il giovane sportivo!

La seconda curiosità riguarda invece un calciatore assai più famoso: Ronaldinho. Si sa che il suo sorriso presentava delle imperfezioni, e si sa che quando ciò accade spesso le persone si sentono insicure, a maggior ragione se si tratta di personaggi pubblici, con tutti gli occhi e i riflettori puntati addosso. Ronaldinho ha pensato di risolvere gli inestetismi del suo sorriso sottoponendosi circa un mese fa a un intervento chirurgico su denti e gengive. I risultati sono apprezzabili, nel confronto tra prima e dopo:

ronaldinho

Insomma, anche i calciatori, i gladiatori del nostro tempo, gli eroi di molti, quando si siedono sulla poltrona del dentista, sono proprio come qualsiasi altro paziente…

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2013-2017