I dentisti cattivi

Capita, girando sul web, di trovare cose singolari, originali, talvolta simpatiche, spesso ridicole. Capita di chiedersi anche cose come “ma chi sarà stato il burlone (o il genio o il cretino) che ha fatto questa cosa?” e di non disperarsi troppo del fatto di non trovare una risposta.

Cosa pensare, però, di fronte a un’immagine – o meglio, una domanda – come questa?

dentisti su yahoo

Davvero non saprei cosa dire. Potrei sostenere che la domanda è priva di senso, ma non credo lo sia, perché se un paziente esprime un disagio (per quanto “gonfiato”) io suppongo che un sostrato di verità ci sia. Potrei inalberarmi su una strenua difesa della categoria a cui appartengo, ma anche questa strategia non pagherebbe: fare muro contro muro non è certo il miglior modo di capire gli altri.

E allora mi sorge spontanea una domanda: perché molta gente (non tutti, ci mancherebbe) pensa che i dentisti siano dei sadici? Cosa sbagliamo? E, nel caso, cosa sbaglia chi ciò afferma? Esprimetevi pure, sono davvero curioso di ascoltare più campane.

2 Commenti

  1. Dario says:

    La mia esperienza con i dentisti, è sempre stata positiva e lo è ancora oggi…
    Nei miei dentisti non ho mai trovato alcuna vena sadica.. anzi.
    Forse chi si lamenta eccessivamente ha semplicemente sbagliato dentista. non è detto che essere dentista significhi necessariamente essere un BRAVO dentista.

    • admin says:

      Il rapporto tra medico e paziente deve basarsi sulla fiducia e il rispetto reciproci che garantiscono ad entrambi lo svolgimento sereno nel tempo un piano di cure. Nel caso manchino questi presupposti è meglio interrompere il rapporto piuttosto che trascinarlo nella reciproca insoddisfazione.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2013-2017